spacer  
 
Seguici su Facebook   |    YouTube   |   Blog Ra.Mi.   |    Dona subito   |    Contattaci
 

 

 
 
 
     
 

La nostra storia

 
 

La storia del gruppo Ra.Mi. ebbe inizio grazie a due frati Cappuccini, Fra paolo Maria Braghini e Fra Carlo Maria Chistolini, che con spirito di iniziativa e di gioia sono entrati in una sala giochi per proporre una partita di calcio ai ragazzi presenti.

Quell’incontrò cambiò radicalmente la loro vita a tal punto che quella partita segnò la nascita dei Ragazzi Missionari.

Oggi il Gruppo dei Ragazzi Missionari si è espanso, è diventata una Onlus e dalle poche unità del 2003 conta centinaia di ragazzi di tutta Italia. Questi giovani sono uniti e motivati dalla felicità di incontrarsi per condividere la propria vita per rendersi utile al prossimo, sia esso a due passi da casa, come un anziano, o sia davvero lontano come in Amazzonia!


Si, l'Amazzonia brasiliana, dove da 100 anni i Frati Cappuccini compiono le loro missioni e gestiscono una zona missionaria immensa che parte dalle Favelas di Manaus fino a raggiungere gli Indigeni più nascosti della foresta. Qui il Gruppo Ra.Mi. organizza viaggi missionari per arrivare a tante persone che vivono in solitudine e disperazione, e testimoniare che Non Sono Soli; e lo fanno concretamente realizzando strutture dove adesso si svolgono corsi di formazione lavoro, visite mediche, celebrazioni eucaristiche e soprattutto incontri di comunità.

In queste strutture tutti possono sentirsi uniti nel combattere l'indifferente società, sia con innesti nel mondo lavorativo ma anche con sorrisi e abbracci. Forse la missione più importante! Ognuno ha il diritto di sentirsi VIVO: di sentirsi parte di Qualcosa!

Oggi il Gruppo Ra.Mi. è una meravigliosa realtà che riesce ad infondere agli occhi di molte anime, sia vicine che lontane, la Semplice Gioia di Vivere. Chiunque può far parte dei Ragazzi Missionari, è sufficiente credere nei propri sogni ed informarsi sui nostri viaggi per, magari un giorno, partire.

Chiunque può diventare un Ra.Mi.: non è necessario scavalcare oceani per esserlo, si può cercare di dare il meglio di sé ovunque; si può Partire, nel vero senso del termine, per il mondo a cominciare da sotto casa, con la semplice voglia di Amare!